Privacy Policy
Pages Navigation Menu

Musica dal Mondo: Esperanza Spalding stella del Jazz, e non solo

esperanza_spaldingEsperanza nasce nel 1984 in una piccola cittadina dell’Oregon. Le possibilità economiche della sua famiglia erano nulle. A scuola non andava bene nonostante la sua intelligenza: non sopportava il metodo d’insegnamento, riteneva fosse sciocco imparare intere lezioni a memoria.

Il suo primo strumento è il violino, ma presto incontrerà il contrabbasso. Dopo un solo anno ha le capacità per entrare nella Società di musica da camera dell’Oregon. A questa altezza cronologica ha 15 anni.

La sua esperienza formativa la porta dritta verso il Berklee College: si diploma a venti anni e diventa l’insegnante più giovane della storia dell’istituto. Non si ferma: frequenta la Boston Jazz Society, e inizia a spaziare dal jazz al funky, dal blues all’Hip Hop.

Il suo ultimo album si chiama “Esperanza”.

Vi proponiamo la sua versione di OverJoyed di Stevie Wonder, eseguita per il Presidente Obama lo scorso febbraio.

Ecco il link:  www.esperanzaspalding.com

[youtube]http://www.youtube.com/watch?v=-lNE7jWA5AE[/youtube]

  • Io non vorrei sembrare polemica, ma.. Con tanta musica che c’è nel mondo, non si potrebbe mettere un qualcosa di più “allegro”, che magari rispecchi anche il gusto di un pubblico più ampio? Non fraintendetemi, non metto in dubbio le capacità dell’artista, anche perché non avendo una preparazione in merito non ne avrei alcun diritto.
    Però, insomma.. Il video di quest’artista mi ricorda tanto la musichetta della sala d’attesa di un ospedale.

  • elhombrito

    ehehehehe…Apheniti è pregata di recarsi in ortopedia…dlin dlon…opheniti in ortopedia
    uaaaaaaaauauauauauauaua…dai vedremo che si può fare

  • valeria

    per me, lei è un idolo!! volevo suggervi un altro articolo che parla di lei ecco il link http://magazine.fashionis.com/2011/02/la-stilosissima-esperanza-spalding/..è su un magazine di moda. non a caso, oltre ad essere una bravissima musicista..è anche un’icona fashion!!

  • Irene

    Ma magari trovarsi all’ospedale con la musica di Esperanza Spalding! Guarda…dopo questa sono quasi contenta che questo genere sia considerato come “musica di nicchia”