Privacy Policy
Pages Navigation Menu

Capitola anche Riccitelli

Alla fine tutto va, come doveva andare.

Silvia Carocci rinuncia al suo progetto e Alberto Riccitelli la segue a ruota. La doppia rinuncia delle giovani leve della politica Artenese segna il nostro tessuto sociale come una cicatrice, a ricordarci che la politica è un gioco da grandi,e si rischia di farsi male se non si governano le regole del gioco. Occorre saper gestire equilibri, coordinare alleanze e addomesticare il rivale.

Anche Alberto rinuncia alla candidatura e lo fà ad un passo dalla consegna delle liste. Questa attesa denota l’estremo tentativo di tenere in vita un progetto che si andava sfaldando già da tempo. Nel video seguente riportiamo la video intervista al candidato sindaco Riccitelli che abbiamo realizzato in questi giorni. Avevamo previsto di farla uscire la prossima settimana come le altre ma, non essendo più candidato, ve la sottoponiamo in anteprima.
A breve Alberto ci rilascerà una nuova intervista per spiegarci le sue considerazioni.
Intanto possiamo solo dirvi che, da quanto ci ha detto, Alberto non confluirà in alcuna lista. “Avevo costruito un progetto in cui credevo, portato avanti con persone che stimavo e rispettavo. Venuto meno quel progetto per me non ha senso legarmi ad altre esperienze, nelle quali non mi riconosco e per le quali non ho contribuito“.Queste le parole a caldo di Alberto Riccitelli.
Ora il quadro dovrebbe essere definitivo, con la sola variabile di Antonio Felici che intervisteremo giovedì. Vedremo cosa succederà.